mercoledì 30 giugno 2010

Internet

Internet è generalmente la fiera delle teste di cazzo.

Proprio oggi un amico si lamentava di facebook,dicendo che :

"Oramai facebook è diventato come il mondo reale,ci tieni un sacco di gente e con tantissimi non ti caghi mai"

Forse non si rende conto che è proprio questa l'inutilità di facebook.

Non c'è niente nell'etere digitale che lo renda geneticamente diverso dalla vita di tutti i giorni.

Ci sono le stesse figure inutili e ridondanti,dappertutto.

Cazzo.

Se ti metti a parlare di energia,ad esempio,spunta sempre quello che tira fuori il fotovoltaico.

Se ti metti a parlare di politica inizia a citare travaglio.

Sarebbe anche gente che avrebbe qualcosa da dire,se non gli avessero estratto il cervello e sostituito con un mangianastri.

Si discute negli ultimi anni di come sostituire il petrolio,con qualcosa di altrettanto conveniente e altrettanto largamente disponibile.

Ovvio la prima opzione è come sempre il moto perpetuo,impersonato nel :

1)Motore a gatto imburrato :
Come ben sapete la famosa fetta di pane DEVE cadere sul lato imburrato,a questo punto entra in gioco il gatto che ruota,il processo dura fino alla fine dell'universo.


Motore a buco nero:

Si leghi una banconota ad una dinamo e si lanci la banconota dentro un ufficio amministrativo,la banconota sparirà alla velocità della luce,trasformando tutta la sua massa in energia.

E poi ci sono anche le cose irrealizzabili e impossibili,come il Kitegen

Stanno montando il primo modello funzionante , se funziona potrebbe significare energia abbondante per tutti.

Altro che cazzi.
Posta un commento