mercoledì 30 giugno 2010

Internet

Internet è generalmente la fiera delle teste di cazzo.

Proprio oggi un amico si lamentava di facebook,dicendo che :

"Oramai facebook è diventato come il mondo reale,ci tieni un sacco di gente e con tantissimi non ti caghi mai"

Forse non si rende conto che è proprio questa l'inutilità di facebook.

Non c'è niente nell'etere digitale che lo renda geneticamente diverso dalla vita di tutti i giorni.

Ci sono le stesse figure inutili e ridondanti,dappertutto.

Cazzo.

Se ti metti a parlare di energia,ad esempio,spunta sempre quello che tira fuori il fotovoltaico.

Se ti metti a parlare di politica inizia a citare travaglio.

Sarebbe anche gente che avrebbe qualcosa da dire,se non gli avessero estratto il cervello e sostituito con un mangianastri.

Si discute negli ultimi anni di come sostituire il petrolio,con qualcosa di altrettanto conveniente e altrettanto largamente disponibile.

Ovvio la prima opzione è come sempre il moto perpetuo,impersonato nel :

1)Motore a gatto imburrato :
Come ben sapete la famosa fetta di pane DEVE cadere sul lato imburrato,a questo punto entra in gioco il gatto che ruota,il processo dura fino alla fine dell'universo.


Motore a buco nero:

Si leghi una banconota ad una dinamo e si lanci la banconota dentro un ufficio amministrativo,la banconota sparirà alla velocità della luce,trasformando tutta la sua massa in energia.

E poi ci sono anche le cose irrealizzabili e impossibili,come il Kitegen

Stanno montando il primo modello funzionante , se funziona potrebbe significare energia abbondante per tutti.

Altro che cazzi.

Come rendersi felici

Crescere significa una cosa importante.

Rendersi conto dei propri limiti.

Tutti abbiamo limiti in qualcosa,io ad esempio non mi ricordo i nomi,tanto per dire.

Mi capita di rivedere gente conosciuta 10 secondi prima e non riconoscerla.

Insomma ho il parkinson.

Da bambino non credevo di averne,di limiti.

Come tutti i bambini mi sono fatto la mia bella collezione di traumi cranici assortiti e poi ho imparato che non so volare,e che no,non posso nemmeno se uso le Air Max (tm).
(fine Fase psicotica acuta)

Scoperto di non poter volare,mi buttai a pesce nel tentativo di scavare un tunnel fino a Cagliari,partendo da un paese a 200 chilometri di distanza.

Fallito miseramente anche questo,per quanto avessi arruolato i miei fratelli nell'impresa.

Rimasi affranto nello scoprire che mia madre era a conoscienza dell'inutilità dell'impresa,ma gli serviva gente abile a scavare per piantare fiori.

(Fine fase dello scontro con la realtà)


Insomma tutto sta nel conoscerli,i propri limiti,rompendosi di cornate contro tutto quello che si incontra.

Ma non sarebbe stato più facile per quel porco di dio,farci con un elenco di istruzioni un pò più preciso?

Per dire cose cosi

-"Non puoi cambiare il mondo"
-" Non si salta giù dal letto di testa"
-" Puoi solo perdere"

Cose sensate insomma,da incidere nel dna.

Sapere che alcune cose fanno parte dell'impossibile ci renderebbe senza dubbio più felici,meno insoddisfatti.


Quanta gente conosco,che combatte da decenni contro gli stessi problemi,senza rendersi conto che sono,in fondo,colossali stronzate.


Gente che cerca di trasformare le pietre in oro e a cui nessuno mai ha spiegato le leggi della fisica.


Solo che oramai alle pietre che si trasformano non ci crede più nessuno eh!


Siamo diventati moderni,lo sappiamo,ADESSO,che le pietre non si trasformano.


Ma vedo una miriade di donne e uomini che combattono per portare avanti relazioni morte e sepolte,uccidendosi senza particolare motivo se non la noia.


Se solo quel mongoloide dell'altissimo avesse scritto nel dna "Non ti intestardire,tanto alla fine muori" sarebbe stato evitato.

Questo post lo dedico a tutti coloro che hanno dei genitori disfunzionali capaci di distruggere ogni forma di vita nell'arco di 50km.


 Sarebbe cosi facile essere felici.

Basta crescere.

giovedì 24 giugno 2010

Notizie biodegradabili II (Luttazzi)

L'ultima volta avevo scritto della biodegradabilità delle notizie,lasciando in sospeso l'argomento :

COME NASCONO IDEE GENIALI?

Un idea geniale intanto ha queste caratteristiche:

-E' un salto generazionale per il campo che la partorisce.

-Crea stuoli di imitatori (parecchio tempo dopo)

-Raramente viene capita appieno dai contemporanei

-Distrugge o modifica profondamente una precedente idea geniale sviluppatasi nello stesso campo.

-Generalmente viene identificata con un singolo individuo.


Presi singolarmente questi campi possono essere anche soddisfatti dalle cose più disgustose,per esempio Corona ha avuto stuoli di ammiratrici,ma non significa nulla.

A parte che la lobotomia è uno sport nazionale.

Insomma,volevo parlare di luttazzi.

Già  odo ,da lontano,le urla  "LUTTAZZI COOPIIAAA!!!" "APPENDETELO!!!" "MANNAGGIA LA MADONNA INCULATA DAL DIO UNO E TRINO  SULL'EDIZIONE LIMITATA DEL CORANO!"  (*)

 Tutti incazzati con Luttazzi perchè copiava.

Tutti che ripetono la stessa cosa.

                         "AH PERO' COPIAVA"

Moltissimi italiani non parlano inglese.
(moltissimi sono affascinati dai sassoni ma non saprebbero ordinare una birra al pub a gesti.)

Ecco,quella moltitudine non avrebbe mai potuto sgamare il fatto che Luttazzi "Copiava!": 

E poi cosa ci sarebbe di male? si,copiava. 

E a mani basse!ha rapinato Carlin,allen,letterman e compagnia bella.

                  E allora?

 Un calcolo approsimativo ci dice che le battute copiate "paro paro" sono circa il 10/15 % del suo repertorio totale,aggiungendo un altro 15% di battute copiate modificando i tempi comici e lo sfondo.

Ad esempio questa.:


"Mi guardate tutti come un cane a cui è stato appena mostrato un trucco con le carte" (Bill Hicks, Sane man).

"Bush ha sempre l'espressione attonita di un grosso danese a cui hanno appena fatto un gioco di prestigio" (Daniele Luttazzi, La castrazione). 

Ecco,secondo me quelle appartenenti alla seconda categoria non sono copiate,il cambiamento è notevole;è una battuta valida.

Ora la maggioranza di poveri stronzi che sbavava dietro a Luttazzi solo perchè diceva "merda,figa,culo"
è diventata raffinata,quella comicità "copiata" non va più bene,anche se l'originale non l'avrebbero mai potuta conoscere,ignorando l'inglese.

Non sto certo sostenendo che luttazzi sia un genio;è un discreto comico,che ha tradotto un pò di battute in maniera scaltra,fatto un bel pò di soldini,e ogni tanto,inventato qualche bella battuta.

Quello che voglio sostenere è che solo un idiota può credere che le idee geniali nascano solo dentro la testa dell'inventore.

Le idee sono frutto dell'humus storico e della nostra componente individuale,

                                                     TUTTI COPIAMO

                           E vi dirò di più i geni copiano meglio degli altri.

Mozart copiò a destra e a manca,Picasso disse : "I mediocri imitano,i geni copiano",e senza ampliare molto la lista,la letteratura è piena di copiature, chiamate magari,: "citazioni".


La persona geniale,riesce a dare una forma a queste idee,da un "ordine" cognitivo a questi frammenti copiati,creando un corpus organico da vendere alle masse sotto il suo nome.

Masse che non aspettano altro,essendo incapaci di digerire autonomamente qualsiasi cosa.

E' colpa vostra se vi piace la pappetta predigerita.

 Non vi lamentate se non riconoscete manco gli ingredienti.




(1*) Ho scoperto che esiste ancora il reato di sberleffo della religione, ne insulto 3 in un colpo.


E ora godetevi questi geni.

AH,CAZZO,NON PARLATE SPAGNOLO!

Arh arh arh arh.

(Visto che siete delle teste di cazzo a criticare?)



lunedì 21 giugno 2010

Bhopal una sega ci fa

Se avete vissuto sul pianeta terra negli ultimi due mesi,avrete sentito parlare dell'immane disastro del golfo del Messico.



La Bp cercava di trapanare un fondale ricco di idrati di metano e petrolio,quando gli idrati di metano si incazzano e PUFF

Spaccano tutto,rompono il pozzo facendolo saltare in aria e ammazzando sul colpo 11 persone che stavano arrampicate in cima alla piattaforma.

Ho valutato il bordello qui , qui , qui e pure qui .

Pertanto non riassumo le puntate precedenti.

Se volete ruminare un pò dello schifo regresso,leggetevi i post precedenti.

Aggiungo solo una  traduzione delle Pr di Bp. (1)*

Cominciamo con questo documento :  Bp annuncia che i pagamenti hanno superato i 100 mln.

New Orleans, La - Bp affferma oggi di aver pagato 104 milioni di dollari a persone residenti nell'area del golfo,per richieste risultate dallo sversamento di petrolio nel Golfo.

 Bp ha emesso più di 31,000 pagamenti nelle ultime 7 settimane (e già pare un numero biblico)
  
 Il nostro obbiettivo è stato quello di far arrivare il denaro nelle mani di pescatori,proprietari di immobili,pescatori di gamberetti    (in inglese shrimpers)   e altri che non hanno potuto sostentarsi per colpa della fuoriuscita.
  
ha dichiarato Darryl Willis,dell'ufficio pagamenti BP. ( ahahahahahaAHAHAHAH non l'avevo mai sentito nominare,l'ufficio pagamenti della Bp)            

 "Abbiamo elaborato le richieste di risarcimento più grandi,e inviato più risarcimenti alle entità commerciali.


BP ha ricevuto oltre 64.000 richieste di risarcimento,un team di mille persone sta lavorando senza sosta per ricevere e processare le richieste.

Ci sono 33 (dopo le sette settimane i 33 uffici,questi non sanno più a che santo votarsi)



uffici da campo situati negli stati di Louisiana,missisipi,Alabama e Florida,e BP sta accettando chiamate attraverso un numero 800 (Numero verde americano) e online.


Bp ha ricevuto oltre 84.000 richieste di risarcimento.

 Il tempo medio di elaborazione di una richiesta di risarcimento è 4 giorni per richieste individuali e sette per la valutazione di business più complessi che forniscono documentazioni a riprova della richiesta.


Willis afferma che il comitato della Bp si muove speditamente e correttamente per venire incontro alle necessità dei residenti della costa del golfo.

Non so se vi rendete conto,se la Bp fa questa calata di brache,cosa può essere successo realmente nel golfo .


Molti si sono lasciati fuorviare e credono che Bp sia diventata improvvisamente Madre teresa,e stia distribuendo soldi a destra e a manca.


Facciamo un paragone.


Bene,vi ricordate Bhopal? 10.000 morti e meno di due anni di carcere.


                                          ( Non vi metto foto delle persone perchè fanno troppa pena.)

Non so se rendo l'idea.


Secondo voi quanta paura hanno quelli di bp per comportarsi cosi?


Come minimo hanno distrutto tutto l'oceano atlantico.

(1)
Quelli ( quelle)  di Bp sono incredibili,parlano di se stessi alla terza persona,veramente impressionanti.








                

venerdì 4 giugno 2010

E che il vizio sia con te

Adesso hanno scoperto che pure il caffè non è tutta sta meraviglia.

A Bristol,sostengono il contrario,solo un placebo,dice.

Non so voi,ma io il primo caffè "solo" lo bevvi a 11 anni,mia nonna decise che era arrivato il momento del passaggio all'età adulta.

Cambio il mio nome in "Kurdt"* mi immerse la testa nel vater per tre volte e infine mi porse la sacra caraffa,bianchissima.

Non era nemmeno il primo degli abusi a cui avrei sottoposto il mio corpo in un lontano presente.
Già mi rifornivo quotidianamente di Cynar da una bottiglia nascosta nello sgabuzzino.

Ma questo mia nonna non lo sapeva.

Credeva di avermi iniziato lei.

Il mio percorso iniziatico era proseguito con la prima sbornia a 13 anni,le sigarette a 16,di slancio l'erba e a 17,acidi e tutto il resto.

Tutto questo fino ai 21 anni,quando,puff,all'improvviso una serie di attacchi di panico decise per me che non era il caso che continuassi a giocare a ramino con il cervello.

Quello è stato l'apice del mio vizio,poi è stata tutta una parabola discendente,ho smesso prima gli eccitanti,poi l'erba,e infine l'alcool.

Ho impiegato anni per farlo,e  non l'ho fatto ne volontariamente ne per scrupolo morale.

Semplicemente per drogarti hai bisogno di energie;energie che potrebbero venirti a mancare in momenti essenziali.
Secondo me ad esempio,quelli che hanno una mamma presente sono più portati al vizio,la mamma,di solito,se ti sgama,ti perdona,o magari fa finta di niente,non vuole saperlo.

Il babbo,invece,no.

Il babbo ti prende a calci in bocca fino alla porta se ti vede,e dopo che ti ha staccato la dentiera,ti porta dal dentista e ricomincia a prenderti a calci.

Non dico che sia una soluzione,prendere a calci un 15 enne,ma è un opzione,diciamo.

Che mi riservo per mio figlio,giusto nel caso servisse.


Per combattere un vizio,ho scoperto che sono inutili le maniere dolci e affusolate,per allontanarsi da qualcosa di dannoso,serve determinazione ed una certa dose di durezza verso se stessi.

Ho smesso di fumare da una settimana.