venerdì 20 gennaio 2012

Costa Concordia Reloaded

                                                                Scena uno.

"Pronto? "

"Si salve, sono il comandante Falco"

"Eh, si mi dica"

"Come mi dica?Schettino! Risalga subito sulla nave cazzo! altrimenti passerà dei guai seri"

Non sono schiettino, deve aver sbagliato numero "

"Ma come, lei non è il comandante schettino?"

"No,  sono l'ingegner Lamazza"

"Ah mi scusi signor Lamazza, ho sbagliato numero, buonanotte"
 "Notte comandante"

                                                           Scena Due


Tuu tuuu..
Tuu tuuuu
Tuuu tuuuuu

"Si pronto, parlo con il signor dio?"
(Voce profonda) Si, sono io, il  figlio"
"Ma insomma è Dio o il figlio? sia chiaro e non mi prenda in giro"
"Tutt'e due"
"Ma io le faccio passare i guai sa!? Dove si trova adesso?"
"Sul Golgota"
"Come sul golgota! c'è una crocifissione da mandare avanti e lei ancora sta sul golgota? Risalga su quella Croce cazzo!"
"Eh ma non sono da solo, c'è anche il mio secondo"
"E come si chiama il secondo?"
"Pietro"
"Senta signor Gesù, c'è una Biccagina vicino alla croce, adesso lei sale sulla croce e mi dice quanti uomini donne e bambini devono essere salvati, HA CAPITO?"
"Va bene va bene, sto salendo"
 "Abbiamo il mondo da salvare signor Cristo, mi telefoni appena è salito sulla croce"
"Ok"