mercoledì 30 maggio 2012

Flusso d'incoscenza


Compagni, solo la vodka può salvarci.



Mr non voglio fare un cazzo sotto casa domina l'italia.
Mr non voglio cambiare niente di niente domina l'Italia e non solo, la dirige, perchè in fondo siamo un gregge di pecoraccie puzzolenti che ama il vecchio, il puzzolente, i sepolcri, i morti.

“Ehi sai Amy Winehouse, quella tipa di rehab?”

“Fa schifo cazzo, è una merda, robaccia commerciale che rifà il verso ai classici jazz del novecento”

“Boh, a me alcuna roba sua piace”

“No no, è merda, copia incolla di Miles Davis”

“Eh, comunque è morta”

“Oddio!”

( Due giorni dopo)

“Oh sai chi è morto?”

“Un sacco di gente, ogni giorno”

“Eh no, ma dico di questi tempi”

“La Teresa, quella del baretto all'angolo dove compriamo le Peroni grandi a sessanta centesimi”

“Ma quella mica è una persona seria”

“Ok, ma è pur sempre una persona”

“Questione di punti di vista, in ogni caso è morta un altra persona”

“Chi?”

“E' morta Amy Winehouse, la più grande cantante Jazz degli ultimi vent'anni”

“Ma te l'ho detto io, due giorni fa, era merda, dicevi”

“Solo perchè era viva”

“Beh, essere morti è uno status simbol”.

Essere morti è come avere l'Ipod. Non solo, essere morti ti salva dal secondo sport di gruppo italiano, che fa all'incirca :

“Cui prodest?”

Discutevo ieri :

“Ehi hai sentito il terremoto ieri?”

“No, vivo in Spagna”

“E non avete Haarp li?”

“No, ci basta la paella come arma di distruzione di massa”

“Beati voi”

“Solo perchè non conosci la paella”

“Ok ma non hai idea di quello che succede in Italia”

“So che Grillo ha vinto le elezioni”

“Non ha vinto Grillo, noi siamo un movimento autonomo con mille teste come l'idra”

“Ah, quindi ha vinto Pizzarotti! ”

“Pizza che?”

“No dicevo, pizza mafia e mandulino”

“Ah ok”.

E adesso con la roba del terremoto stanno tutti a discutere di puttanate, il nostro popolo di Ct, sismologi, detective, criminologi, musicisti, politici.
“Hai sentito il terremoto a Bologna?”

“Si”

“Vivi a Bologna?”

“No, in Molise”

“il Molise non esiste ”

“non so di cosa tu stia parlando”

“di Giuliani”

“Quello che prevede i terremoti?”

“No quello degli estintori”

“è morto?”

“Già”

“Era il più grande interprete Jazz degli ultimi vent'anni”

"Ma vaffanculo"

Kurdt