giovedì 30 dicembre 2010

Forma e sostanza

Ho la tendenza a fare bene le cose complicate e di merda le cose semplici.

Ho imparato a leggere a tre anni, a sei già sapevo scrivere correttamente, ma ho imparato ad allacciarmi le scarpe da solo ad undici.

A undici leggevo Kafka e Joyce, capendo con stupefacente anticipo che entrambi erano noiosi pecoroni.

Ma ho imparato l'alfabeto quando avevo 15 anni, per riuscire a cercare nel dizionario di latino.

Vedo la vita come una sfida, nella quale il livello successivo annulla tutti quelli precedenti, e quindi se impari a fare le disequazioni non devi imparare le divisioni in colonna.

Oggi per il fatto di aver acceso una luce del cazzo con troppo anticipo forse mi sbattono fuori.

Forse no.

Mi avevano appena fatto i complimenti per essere stato perfetto in un passaggio difficile.

E come è ovvio che sia ho scazzato una stronzata che persino un ragazzino di prima elementare sarebbe riuscito a fare.

A volte sbaglio gli accenti.

Sbaglio le formalità.

Tutta colpa di mia madre, che mi diceva :

"Non ti preoccupare degli accenti! l'importante è il contenuto!"

FANCULO.

La forma è sostanza, e anche la forma, è contenuto.

E un errore del cazzo vale quanto uno difficile, ma per il secondo almeno hai una scusa, per il primo solo la tua stupidità.


Oltretutto stasera, dopo aver finito la serata con conseguente lavata di capo, sono andato in discoteca, dove una troietta inglese ha inviato un messaggero per avvertirmi che le avrebbe fatto piacere se le fossi piombato tra le cosce, alzo gli occhi, beh, bionda, belle tette, faccia carina, braccialetto blu.

BRACCIALETTO BLU.(1*)

Merda.

Non era proprio la mia serata, comunque.

1) Il braccialetto blu in hotel sta ad indicare "minorenne".

16 commenti:

  1. Quella zoccoletta, ah! Le sta bene. Kurdt, fanculo riga dritto smettila di fare cazzate vedi di lavorare bene, da te non tollero pecche, sei capace in tutt, potresti conquistare il mondo. Accendi quelle fottute luci quando è il momento giusto Dio cane.

    RispondiElimina
  2. Lo farò.


    Riguardo alle zoccolette non posso assicurarti niente però.

    RispondiElimina
  3. io sbaglio le doppie, è ormai la mia marca di fabbrica...certo la forma è importante, ma una forma senza sostanza serve solo a rimbecillire i poveri cretini che pensano di aver un cervello...

    una lavata di capo ogni tanto fa bene

    RispondiElimina
  4. Il problema è che in alcune attività, a volte, sono di pari importanza, se per puro caso sbagli le virgole, una frase perde di significato, quindi spesso la forma E' sostanza, con l'accento.

    Riguardo le lavate di capo, le odio, ti assicuro.

    RispondiElimina
  5. ...in quei casi, devi sfruttare chi è più bravo di te, per rileggerti...

    RispondiElimina
  6. io nel dubbio quando posso sbagliare sbaglio tutto, vadano tutti al diavolo.
    Sembrare stupidi ma pensare velocemente, pare sia una tattica.

    RispondiElimina
  7. Sbagliare velocemente.

    Mi piace.

    Cercherò di sbagliare più in fretta allora, e poi dare la colpa a qualcun altro.

    RispondiElimina
  8. Nel mio dizionario "Braccialetto Blu" si traduce automaticamente in "Stai più attento del solito, ed assicurati di procurarti le prove giuste che era consenziente". Purtroppo però questo a volte mi preclude parte del divertimento, quindi ho imparato a farle firmare una dichiarazione scritta che è lei che me la vuole dare, non io a volerla prendere. Poi, se dopo la firma, la marca da bollo e la presentazione in questura di due testimoni pronti a giurare il falso dietro (mio) compenso, lei ci sta ancora... beh, non la salverà neanche la sirena antiaerea.
    Altrimenti, se si perde in tutte queste trafile, mentirò come sempre a me stesso dicendo che non mi meritava.
    E poi me la farò con Manola, che è sempre a disposizione.

    RispondiElimina
  9. Il problema è che questa aveva due tette da schiantarsi di seghe, e due occhi verdi da venirgli in faccia, ma purtroppo aveva anche quindici anni, e seriamente, nun se pò.

    Anche se dovrebbero fare una cazzo di legge che se hai la terza di reggiseno automaticamente sei maggiorenne.

    RispondiElimina
  10. Beh, non è che le 15enni non abbiano rapporti sessuali... il problema è soltanto che è considerato socialmente inaccettabile che una 15enne gnocca si scopi un 30enne (perchè se è lei che ti cerca, è lei che ti scopa, non il contrario!).
    Se facessero una legge che stabilisce una volta per tutte chi scopa chi il problema non ci sarebbe... o no?
    O forse vogliamo stare dietro a paesi come gli USA, dove i teenager possono avere la patente a 16 anni, ma per bere alcolici devono aspettare i 21???

    RispondiElimina
  11. Il fatto è che la legge, almeno in italia, permette rapporti consenzienti dopo i 16 anni, nel caso ci sia una differenza di età simile.

    Quindi 15 sei ancora a rischio, voglio dire, quella aveva una faccia da troia che dio ce ne scampi, probabilmente sarebbe capace di spompinare una trivella idraulica.

    Ma ..Dura lex sed lex.

    Almeno quando sono il dj in una discoteca sotto gli occhi di 200 persone.

    RispondiElimina
  12. Beh, per una miserrima, millenaria legge di baratto tu potevi offrirle il tuo uccello e lei il tuo braccialetto più carta d'identità.
    Tiè, ora dimostra che sei minorenne :D
    Secondo me avrebbe potuto funzionare.

    Maroc

    RispondiElimina
  13. Domanda stupida, non potevi regalarle un braccialetto rosso e gettare quello blu nella spazzatura?

    RispondiElimina
  14. Il braccialetto maggiorenne da noi è grigio, e se gli avessi dato uno di quelli, avrebbe dovuto buttare quello Blu, cosa che avrebbe fatto insospettire i genitori.

    E ovviamente i bracciali sono contati.

    Insomma troppo sbattimento per una scopata, tanto valeva passare dalla mia amichetta olandese bionda, maggiorenne e disponibile.

    Molto più facile :)

    RispondiElimina
  15. Su questo concordo. Io, essendo più a rischio di te in quanto credo di avere qualche anno in più, ti dirò come ho risolto almeno stavolta.
    Dopo averla conosciuta a casa dei genitori e troppo giovane, ho aspettato che venisse a studiare in Inghilterra.
    Ora è tranquillamente maggiorenne, anche se troppo giovane per comperare alcolici qua :-), ed inoltre i genitori sono lontani.
    Lei è asiatica e dimostra l'età della tua occasione persa pur essendo nella legalità.
    Con la scusa di troppo stress (vera peraltro) ho preso le ferie ed ora sono, ancora per pochi giorni purtroppo, ospite nella sua stanza nel campus.
    Ti chiedarai perchè perdo tempo a risponderti anzichè stare con lei ora.
    Amico mio, arriva anche tu a 50 anni passati con una moglie di 25 ed una fidanzata di 22. E' un bene che ora stia dormendo dietro di me.
    Sono 15 giorni che non riesco a staccarmi da lei. Il fisico non è più quello di un tempo. Ho bisogno anche di respirare.

    P.S.
    Non dir niente a mia moglie che se ne sta tranquilla a 10.000 km da qua senza sapere nulla ovviamente ;-)

    RispondiElimina
  16. Aspetta, tua moglie ha 25 anni?

    Bene.

    Ma, a prescindere da giudizi morali, cosa cazzo ti sposi a fare?

    Voglio dire, non capisco nessuna delle persone che si sposano, che senso ha?

    Lo chiedo sempre a tutti, e nessuno sa rispondere.

    Rimane il fatto che le asiatiche sono belle gnocche, di solito.

    RispondiElimina

Dì quello che ti pare, cercando di evitare gli insulti. Se proprio devi insultare, sii creativo.