giovedì 24 giugno 2010

Notizie biodegradabili II (Luttazzi)

L'ultima volta avevo scritto della biodegradabilità delle notizie,lasciando in sospeso l'argomento :

COME NASCONO IDEE GENIALI?

Un idea geniale intanto ha queste caratteristiche:

-E' un salto generazionale per il campo che la partorisce.

-Crea stuoli di imitatori (parecchio tempo dopo)

-Raramente viene capita appieno dai contemporanei

-Distrugge o modifica profondamente una precedente idea geniale sviluppatasi nello stesso campo.

-Generalmente viene identificata con un singolo individuo.


Presi singolarmente questi campi possono essere anche soddisfatti dalle cose più disgustose,per esempio Corona ha avuto stuoli di ammiratrici,ma non significa nulla.

A parte che la lobotomia è uno sport nazionale.

Insomma,volevo parlare di luttazzi.

Già  odo ,da lontano,le urla  "LUTTAZZI COOPIIAAA!!!" "APPENDETELO!!!" "MANNAGGIA LA MADONNA INCULATA DAL DIO UNO E TRINO  SULL'EDIZIONE LIMITATA DEL CORANO!"  (*)

 Tutti incazzati con Luttazzi perchè copiava.

Tutti che ripetono la stessa cosa.

                         "AH PERO' COPIAVA"

Moltissimi italiani non parlano inglese.
(moltissimi sono affascinati dai sassoni ma non saprebbero ordinare una birra al pub a gesti.)

Ecco,quella moltitudine non avrebbe mai potuto sgamare il fatto che Luttazzi "Copiava!": 

E poi cosa ci sarebbe di male? si,copiava. 

E a mani basse!ha rapinato Carlin,allen,letterman e compagnia bella.

                  E allora?

 Un calcolo approsimativo ci dice che le battute copiate "paro paro" sono circa il 10/15 % del suo repertorio totale,aggiungendo un altro 15% di battute copiate modificando i tempi comici e lo sfondo.

Ad esempio questa.:


"Mi guardate tutti come un cane a cui è stato appena mostrato un trucco con le carte" (Bill Hicks, Sane man).

"Bush ha sempre l'espressione attonita di un grosso danese a cui hanno appena fatto un gioco di prestigio" (Daniele Luttazzi, La castrazione). 

Ecco,secondo me quelle appartenenti alla seconda categoria non sono copiate,il cambiamento è notevole;è una battuta valida.

Ora la maggioranza di poveri stronzi che sbavava dietro a Luttazzi solo perchè diceva "merda,figa,culo"
è diventata raffinata,quella comicità "copiata" non va più bene,anche se l'originale non l'avrebbero mai potuta conoscere,ignorando l'inglese.

Non sto certo sostenendo che luttazzi sia un genio;è un discreto comico,che ha tradotto un pò di battute in maniera scaltra,fatto un bel pò di soldini,e ogni tanto,inventato qualche bella battuta.

Quello che voglio sostenere è che solo un idiota può credere che le idee geniali nascano solo dentro la testa dell'inventore.

Le idee sono frutto dell'humus storico e della nostra componente individuale,

                                                     TUTTI COPIAMO

                           E vi dirò di più i geni copiano meglio degli altri.

Mozart copiò a destra e a manca,Picasso disse : "I mediocri imitano,i geni copiano",e senza ampliare molto la lista,la letteratura è piena di copiature, chiamate magari,: "citazioni".


La persona geniale,riesce a dare una forma a queste idee,da un "ordine" cognitivo a questi frammenti copiati,creando un corpus organico da vendere alle masse sotto il suo nome.

Masse che non aspettano altro,essendo incapaci di digerire autonomamente qualsiasi cosa.

E' colpa vostra se vi piace la pappetta predigerita.

 Non vi lamentate se non riconoscete manco gli ingredienti.




(1*) Ho scoperto che esiste ancora il reato di sberleffo della religione, ne insulto 3 in un colpo.


E ora godetevi questi geni.

AH,CAZZO,NON PARLATE SPAGNOLO!

Arh arh arh arh.

(Visto che siete delle teste di cazzo a criticare?)