lunedì 16 agosto 2010

Alberoni,La senti questa voce?(è l'amore che chiama)

Chi è francesco alberoni?

Questa domanda mi ha attanagliato per anni,peccato che nemmeno Alberoni,lo sappia.


Venni a conoscenza di quel tizio per la prima volta leggendo uno stupido libro intitolato "Ti amo" , dove il "sociologo"  dissezionava il concetto d'amore in seicentododici parti,senza averne capito nemmeno una.

In ogni caso la struttura del libro era questa:

Cap 1 : L'amore for dummies "dovrete asserragliare una donna,fino a quando lei non possa più negarsi. A quel punto,oramai certi del risultato,storditela e legatela per bene.
Poi stupratela ripetutamente."

O almeno questo è quello che mi ricordo io.

Poi arrivava la parte "pedagogica" del testo,Alberoni si metteva a raccontare con minuzia di particolari storie di coppie di ogni tipo;storie osi:
1)Lei lo tradisce,lui la scopre , "CRISI DELLA COPPIA!" ma poi lui la perdona,perchè l'amore vince sempre.
2)Lei lo segue lui è ricco,ma forse non abbastanza per lei,allora lei lo incorna con uno più ricco,lui la SCOPRE "CRISI DELLA COPPIA!" ma lei lo perdona,perchè l'amore vince sempre.

3)Coppia in crisi "CRISI DELLA COPPIA!" di due sessantottini che si divertono a fare orge e scambi di coppie,ma lui non ne sapeva niente. lui si spacca il cazzo,la pianta in asso e lei scopre che lo amava follemente e si ammazza per il dolore. A volte l'amore fa male

4)Il caso clinico di una tizia che si innamora solo di gente che la tratta come una rincoglionita e non le parla,limitandosi a sbatterla senza tante chiacchere;alla fine lei si innamora di uno schizzofrenico,quindi ottiene quello che voleva,peccato che lo schizzofrenico è pazzo e si ammazza,lei si deprime per il resto dei suoi giorni.
L'amore è una roba difficile che per capirla dovete studiare e non innamorarvi del primo stronzo,troie.


C'è in Alberoni quella spocchiosa saccenza di chi è riuscito a laurearsi in scienze della banana (*),convinto che la laurea della conad abbia valore anche in Italia.
Drammatico constatare la pochezza delle sue banali e sconclusionate osservazioni sopra cose come "Amore" "Leadership" "Sesso" e "smorzacandele" tutte cose che egli ignora profondissimamente.

Ogniuna delle sue cazzo di storie finisce con qualcuno che viene punito per aver fatto qualcosa che la sua morale bigotta non accetta,una donna viene lasciata,e per questo diviene mostruosamente triste e generalmente,si ammazza.

Oppure lui sfrutta una povera ricca ragazza indifesa e la deruba di tutti gli averi regalando case in Giamaica alle sue tredici amanti,ma,il giorno dopo VIENE INVESTITO DA UN CAMION.(guidato dall'ex fidanzata immagino)

Insomma Alberoni lo considero uno scrittore tossico,moralista e schifosamente bigotto,ma consiglio a tutti la lettura almeno di uno dei suoi libri ribollenti di banalità e luoghi comuni per vaccinarsene.

Pratica comune per qualsiasi virus infestante.


(*) Scienze della banana,copyright Uriel Fanelli
.

venerdì 13 agosto 2010

Gli zombi tra noi

      Qualunque attività portata avanti abbastanza lungo e con impegno,rende.

Quella che voglio fare è una difesa dell'impegno,in tutte le sue forme,non fatevi abbindolare dai profeti di sventura che vi diranno che tanto  " non serve impegnarsi";"passano solo i raccomandati";"mio cuggino mi ha detto che il concorso è truccato" e stronzate simili.

Esiste purtroppo una casistica immensa di questi professatori di sventura,li potete facilmente riconoscere dall'andatura curva;lo sguardo apparentemente rivolto verso l'infinito ma in realtà perso nel vuoto,i movimenti meccanici.

In realtà scrutano metodicamente l'orizzonte,cercando di distruggere ogni anelito di vita,miglioramento e crescita li circondi.

Tu : "Mi piacerebbe tanto imparare il cinese"

Lui: "E che ci fai con il cinese?"

Tu: "Beh,è la lingua del futuro,poi mi trasferisco in ci.."

Lui: " Sei sempre il solito sognatore,non andrai mai da nessuna parte"

Tu a quel punto puoi :

1)Picchiarlo selvaggiamente con rabbia fino a quando non muore.
2)Se è un parente stretto e sei sotto i 18 anni pensare a come fargliela pagare covando una rabbia che ti farà spendere decine di anni dallo strizzacervelli
3)Cadere in uno stato di catatonica disperazione,da cui nessuna principessa ti risveglierà mai più.

Come potete ben immaginare io preferisco la prima opzione,ovviamente,ma anche la seconda ha i suoi vantaggi,se vi piace chiaccherare con qualcuno sempre alla stessa ora,una o più volte a settimana.

Ma torniamo al punto del discorso.

Cosa spinge questi untori di disperazione a spargere il loro verbo infetto contro qualsiasi persona incontrino?
Sono spinti da una terribile e malcelata invidia verso tutto ciò che è vivo e luminoso,se potessero,in realtà,vi mangerebbero,non potendolo fare cercano di ammazzarvi,ma non potendo fare in sicurezza neppure questo,per codardia,decidono di ammazzare la parte di voi che invidiano.

Nella categoria degli untori si incontrano persone di ogni estrazione sociale e tipo,spesso sono madri o padri,che letteralmente divorano il figlio,inculcandogli paura del mondo,trasformandolo,se non si inserisce una qualche figura positiva in mezzo,in un fantoccio vuoto.(*)

Spesso l'origine di questi esseri avviene esattamente in questo modo,quindi,una famiglia che chiameremo per comodità "zombie",spesso darà alla luce una prole zombie,anche se ovviamente la possibilità che i figli si ribellino alla volontà paterna è presente e forte.


In ogni caso continuerò questo scritto dando per scontato che voi non siate degli zombi del cazzo,nel caso lo foste,tanto posso moderare i commenti.(**)


Il succo di questo scritto,già insolitamente lungo per i miei standard?


Quando qualcuno vi si avvicina solo per criticare quello che state facendo o la direzione nella quale state andando senza  offrire nessun apporto positivo,ebbene,ditegli di fottersi,non importa quanto vi sia vicino,vostra madre,vostra sorella o vostro padre,il vostro fottutissimo migliore amico delle elementari.


Tutto questo ovviamente vale se non siete degli imbecilli,in tal caso chiunque si può accostare e gridarvi "Coglione!" senza remore.


Ma tranquilli,se avete il dubbio di essere degli imbecilli non siete degli imbecilli.


                                                                  (Ah,non avevate dubbi ? ) 

Si perchè personalmente credo che tutte le persone che sono arrivate dove volevano,in un modo o nell'altro,se la sono cercata,non credo che non ci sia merito nel diventare ricchi,non credo nella sculata.

Voi direte :

                         "Beh,ci sono persone che nascono ricche!" 

E proprio li che vi volevo,quelle persone hanno avuto alle spalle qualcuno che si è rotto il culo per diventare ricco,magari non ha trombato alle superiori per studiare biochimica del cazzobubbolo,oppure si è rotto la schiena spalando letame e poi ha aperto un azienda di concimi,non lo so,e non mi importa.

E si,il vostro vicino di casa vi sta sul cazzo,e vi sta sul cazzo perchè ha il padre ricco e si è comprato un bmw z4 ed è circondato di ragazze,mentre voi vi suicidate di pippe,ebbene,la colpa non è della società malvagia e del padre ricco del vicino.


                                                 LA COLPA è VOSTRA.


Non ve l'hanno mai detto,perchè ci siamo abituati ad incolpare qualsiasi cosa pur di evitare di prenderci responsabilità,abbiamo inventato una marea di scuse del cazzo , studi sociologici e psicologici

Ma tutto questo non cambierà la realtà di una virgola,ne potrebbe cambiarla in nessun modo,quindi ne discendono questi due assunti incontestabili.



                                                 LA COLPA è VOSTRA


                                                 IL MERITO è VOSTRO.


(*)Paradossalmente basta veramente poco a salvare la vita di uno zombie,bastano 10 minuti d'affetto contro 2 ore di calci.

(**)E me ne sbatto della democrazia!arh arh arh arh

giovedì 12 agosto 2010

Esopo 2010


          Questa musica potenzia grandemente il valore del post


Un allegra rana si stava abbeverando alla sponda del fiume,quando un toro le si avvicinò :

"ingoi?"disse il toro offrendo la sua verga.

La rana,colpita nell'intimo da quel commento inizio a mungere ed ingoiare ed ingoiare e mungere,
sempre di più.
Fino a quando,oramai gonfia come un pallone,inizio a vomitare bile verdastra.

Il bue allora pentito ma soddisfatto inizio a sodomizzarla da dietro, suggerendogli amorevolmente:

"Cara rana,non sarebbe meglio se ti facessi visitare da un dottore?
 "Ne conosco uno bravissimo,il dott:Scorpioncini"

La rana annui felice.

Si incamminarono allora per raggiungere la casa del famoso dottore , esperto in mitridiasi,e,cammina cammina,s'imbatterono in una volpe che saltava e saltava,cercando di arraffare un grasso,splendente grappolo d'uva.
                                        
                          "Oibò una favola!" Disse la rana

                                        "Oibò un imbecille!"disse il toro

                         "Oibò due stronzi"disse la volpe,continuando a saltellare tutta sudata.

  Mentre la guardavano , deridendola,si avvicinarono una gazzella ed un leone,che avevano appena fatto amicizia.

"Scommetto che non la prende",disse la Gazzella

"Sei la solita stordita,io scommetto che ci riesce" disse invece il leone.

"Ma vaffanculo voi e l'uva" sgrugnì la volpe,smadonnando e andandosene.

"Ah che bello!ho battuto il leone!AVEVO RAGIONE!ho battuto il leone!HO BATTUT---"

"Gnam Gnam,buona,slurp (*) e adesso andiamo finalmente da questo famoso dott scorpioncini,ho giusto un ulcera perforante da farmi curare."

E il bove,la rana gonfia e il leone mangione si misero in marcia per raggiungere la citta di fognenburg.

Giunti che erano alle porte,una guardia gli apostrofò

"chi siete?cosa volete? (**)"

Fecero finta di niente e passarono ugualmente,tanto la guardia era forestiera in quelle magiche terre.

Finalmente entrarono nella sala d'aspetto del dottore,

"Cazzo è gremita!" osservo astutamente la gazzella,dalla pancia del leone.

"Sei un cazzo di genio,leone eh?porcoddio sei un vero cazzo di genio" s'incazzò la rana credendo che a parlare fosse il leone.

"Gnam gnam!anche le rane non sono mica così male!" replico il leone.(***)


        Fù così che il leone ed il toro imboccarono la porta mentre scorpioncini gli inseguiva,ancora con i pantaloni calati...

Ma questa è un altra storia....

                                 E vissero tutti felici e contenti.



(*)Mai e poi mai scommettere con chi sta più sù di voi nella scala alimentare.

(**)Un fiorino.
(***)Mai e poi mai insultare chi sta più in alto di voi nella scala alimentare

martedì 10 agosto 2010

Stilettate I Lifestyle

  Se l'ubriaco con la decapottabile,incontra l'ubriaco con la bicicletta,
   l'ubriaco con la bicicletta è un uomo morto.

lunedì 9 agosto 2010

Storia della demenza III Caino e abele

 Gli altri capitoli sono disponibili Adamo ed Eva e dal big bang alle Gang bang

Caino e abele,la prova tangibile che dio è carnivoro e odia i verdi.

La scena la immagino più o meno così:


Dio: Uè farlocchi,cosa mi offrite oggi?Oro argento e mirra?una vergine?

Abele: Ho giusto sgozzato una vacca in tuo onore,le cotolette sono ancora croccanti.

Caino: Io t'ho fatto un insalata mista con formaggio di capra.

        Voglio dire,Caino se l'andava a cercare o no?

E poi,sto dio,voglio dire,possibile che non abbia dato a Caino una possibilità di rivalsa?
La montessori non sarebbe stata per niente d'accordo con lui.

E invece no,va da Caino e  gli chiede:

Dio: Beh,Caino,dov'è tuo fratello?

Caino: Ehi,ma che vvoi?nun so io quello onnipotente,trovatelo da solo.


Dio:Volevo solo vedere se eri pentito.

Caino: Embè nsomma che voi,dimme mpò.

Dio: Beh,hai fatto un bel casino,ora Abele siede alla sinistra di cristo e tu qui a zappare

Caino:E chi cazzo è Cristo?

Dio: Lo scoprirai a tempo debito,ora brucia all'inferno!

Caino: Hai deciso di ammazzarmi come punizione dei miei orripilanti  peccati?

Dio: No,peggio,ho deciso che partorirai con dolore.Cotolette d'agnello,partorirai.

             Ecco,così mi immagino la faccenda,più o meno.

Poi ovviamente dio convocò per un colloquio i genitori,cui ancora aveva qualcosina da rinfacciare.

Dio:Non so più cosa devo fare con vostro figlio,copia ai compiti in classe,insulta i professori,mente,e ha ammazzato il fratello.

Eva: Come ha ammazzato il fratello?

Adamo:Povero Caino,dicevo io che sotto quella scorza di durezza in realtà si nascondeva un agnellino indif..

Dio: Quello morto,è l'altro.

Eva: Il mio abele!com'è morto?

Dio:Tra atroci sofferenze.
Con il cranio dilaniato dai calci e un ramo d'ulivo su per il culo.

                        La immaginavo così,la faccenda .

martedì 3 agosto 2010

Se muori magari avvertimi prima.

Una delle cose peggiori che si pensa da piccoli,è che alla fine,si muore.

Praticamente ne ero ossessionato,tanto che alla fine avevo inventato un sistema primitivo per eliminare il problema.
Come ben sapete,l'ansia arriva non perchè ci sia un problema da risolvere,ma bensi perchè non sappiamo quando capiterà e come.
Decisi ottimisticamente che sarei morto esattamente a 100 anni,precisi,il giorno del centesimo compleanno,spatapump,morto.

Mentre giocavo a pallone,probabilmente.
Andava bene all'inizio,novantasei,novantacinque,novantaquat..
Poi  schiatta la nonna e tu,poveretto,i primi dubbi te li fai venire.

Nonna:" Figliuolo,avvicinati,ti devo parlare"

Io:        "Nonna lo sai che non mi piace parlarti da vicino,puzzi di cadavere"

Nonna   (Avvicinandosi):" Vieni,ti devo parlare dell'eredità nascosta sotto il mulinooo"

Io:     "Dimmi tutto,sono pronto"

Nonna: "Scherzavo coglione,non c'è nessun eredità nascosta"

Io:   "Sei la solita stronza putrescente,spero che tu crepi tra atroci sofferenze"

Nonna:"In realtà l'eredità c'è,ma prima volevo vedere se la meritavi"

Io: "Sei la solita giocherellona nonna!"

Nonna: "No no Scherzavo,non c'è un cazzo,vaffanculo ; a alavorà terun".
 Io       " vecchia troia"

Mia nonna aveva questo umorismo particolare e lieve simile ad una colata di piombo fuso sulle palle.

Mi ricordo ancora il giorno che andò a concimare i gerani  fece il grande passo,lo ricordo come se fosse ieri.

Lei che si era pisciata addosso nel sonno,come al solito,e,come al solito mia madre che la gettava vestita nell'acqua fredda per farle passare il post sbornia,

Tutto come al solito,quando,all'improvviso ci accorgemmo che dal bagno non esciva il solito rosario di   "diommerrda mannaggia la madonna cornuti bastardi".

Ci aveva abbandonato!

                                  "la cirrosi epatica l'abbia in gloria.",disse mia madre
                                   "Vecchia vacca,era ora" disse mio padre

Mio padre era per la tumulazione,mia madre invece era per bruciarla di nascosto con  benzina e i copertoni e continuare a riscuotere la finta pensione di invalidità.
Il giorno del funerale il prete commosso si lascio andare ad un omelia toccante,descrivendo la nonna con parole toccanti come: 

Vecchia troia
Vacca troia
Troia troia


Finita l'omelia uscimmo e  ci riunimmo al corteo funebre che scortava la nonna al suo ultimo alloggio.

Il corteo era composto principalmente da Baristi e alcolizzati professionisti da tutta la contea,tutti in lacrime ad altissimo tenore etilico.

Tutti che vomitavano al passaggio dell apecross.

Arrivati al cimitero poi il guardiano ci sbarrò la strada,con la scusa che la nonna avesse creato una chiesa scismatica e apostolica,impedendoci così di entrare;grazie a dio gli amici della nonna intercedettero per noi,distribuendo lavoro,ricchezza e denti  a tutto vantaggio dell'unico dentista     locale
                                          In foto,gli amici della nonna.




            Alla fine mentre la interravamo la vecchiaccia si è ripresa,Catatonia,disse il dottore.

                                La prima cosa che disse fù "versami un drink,baby"

                                                                Era guarita .








Iphone uphone sciphone

                         DAL PRIMO LIBRO DI JOBS ALLE SCIMMIE. 
 "Io sono l'alfa e l'omega,il ctrlaltcanc e il format c:
                pentitevi e sarete salvati"

Steve riposava sotto il monte sinai , attendendo la chiamata del signore,sperando di risollevare le sorti della apple.

Il suo popolo sfuggito all'imperatore Billamon Gatkeis II,e  stava festeggiando la riottenuta libertà,mangiando pane di segale e merda secca,che erano le uniche cose che crescevano rigogliose all'epoca.

Fu allora che Steve ricevette la chiamata.
Era dio,sul suo Ibluetooth.
Giubilante ritornava di sotto con l'pod nelle orecchie, e due Ipad in mano,quando vide che i suoi fedeli stavano seduti attorno ad un pc adorando il falso idol,così li massacrò a colpi di Ipad in testa flagellandoli,e tumulandoli infine,come monito per le generazioni future.

                                      " I-men" disse infine


Ecco io non capisco cosa porti qualcuno a comprare prodotti apple.

Chi compra prodotti apple generalmente o è una scimmia,oppure è un ritardato informatico, da qui non si scappa.

Ora vi mostrerò un paio di comparazioni fra i mac e quello che offre invece,la concorrenza.

Mac: 
  • 2.53GHz Intel Core i5
  • 4GB 1066MHz DDR3 SDRAM - 2X2GB
  • 500GB Serial ATA Drive @ 5400 rpm
  • SuperDrive 8x (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
  • MacBook Pro 17-inch Hi-Resolution Glossy Widescreen Display
  • Tastiera retroilluminata (Italiano) & Manuale utente (Italiano)
  • Prezzo € 2.249,00
Concorrenza: Hp:

  • Intel I7 720 QM
  • 6GB RAM
  • 2X 500GB HD 5200 rpm
  • B-ray disc
  • 17.3 screen full hd
  • Hd radeon 5850 1gb
  • wifi
  • Windows 7 Home premium
  • Prezzo € 1870

Insomma potete vedere come offrendo molto di più costi molto di meno,e qui credo che le chiacchere stiano assolutamente a zero.
Un affiliato alla cricca di jobs potrebbe asserire che l'assistenza Apple è migliore  e quindi si merita tutti sti soldi in più.
Bene,pur essendo buona,l'assistenza Apple non è che sia migliore rispetto a quella Hp ( è soltanto un esempio eh,non fraintendete)

Ivi per cui,un individuo razionale non compra Apple nemmeno sotto tortura,e quando al supermercato il commesso propone :

Commesso bastardo Cooool: ......E poi avremmo questo meraviglioso nuovo  incredibile macBook

Individuo razionale: No grazie,se lo comprassi mi sentirei come dire,inculato da dieci negri.

(Questo,tra parentesi spiega anche perchè i Mac piacciano tanto a Donne e architetti)

Due categorie che,diciamocelo francamente,di informatica non hanno mai capito un cazzo di niente.

domenica 1 agosto 2010

Blogger e la cornice

Ho appena scoperto di potere cambiare lo sfondo al blog.

Ho aspettato mesi per questa feature,che finalmente google ha deciso di implementare,feature che mi permette di utilizzare una foto qualsiasi come sfondo del blog.

in realtà provo spregio per quei poveri stronzi che tengono come sfondo del blog delle immagini articolate,foto di matrimoni,vacanze e altre amenità.
Credo che lo sfondo debba fare DA SFONDO,e non possa in nessun modo catturare l'attenzione del lettore.
Che senso avrebbe,altrimenti,uno sfondo?

Per questo preferisco gli sfondi monocromatici,non possono portare gli occhi del lettore in qualsiasi direzione,cosa che trovo personalmente sbagliata,e malvagia.

Del resto non sono ne il primo ne l'ultimo a sostenere una cosa del genere,altrimenti dovreste aspettarvi un museo del prado pieno di cornici multicolori e fosforescenti.

E invece no,cazzo!

Tutte monocromatiche pallosissimo cornici marroni!
Nessuno che azzardi,per dire,una cornice rosa shocking,con preziosi brillanti incastonati!.
Voglio dire,da dalì mi aspettavo questo ed altro.

Ed invece,nella nostra cucina,ecco apparire degli oggetti che "Fanno arredamento"  ,un armageddon di sedie dalle forme improbabili,tavolini avvolgenti,cucine che ti cambiano la vita,e via discorrendo.

                     Camera da letto con water incorporato.

Ci siamo ridotti cosi ad arredare una stanza da letto con un water ed un bidet,(come da foto),ad accendere lampade dalle forme alquanto bizzarre,ed infine a dimenticarci completamente che,come una cornice serve a far risaltare un quadro e a renderne la visione più diretta e comoda,l'arredamento serve a far risaltare la nostra vita,a renderla più semplice.

Ovviamente,essendo noi una razza tendente alla stronzaggine,ci siamo evoluti in modo da spaccarci i coglioni creando una montagna di cose inutili e costose,come questo Itavolo.
 Coniugare alla perfezione inutilità e prezzi alti si può,basta aggiungere una I.
                 
Come sempre ci siamo dimenticati che oltre un certo livello,la complessità diventa un inutile spreco di risorse.

Sarebbe bastato studiare G.Simmel.

mercoledì 28 luglio 2010

La tragedia dei commons di garrett harding,jevons e il comunismo.

 NOTA: se volete conoscere la ragione per cui questo post sembra scritto durante un attacco di sitichezza,andate direttamete alla fine.


La tragedia dei commons è un testo del biologo Garrett Harding ottimamente tradotto per Oilcrash italia da Carpanix (qui)
(notate che ieri ho passato sei ore a tradurre lo stesso testo,scoprendo infine,che    esisteva già una traduzione elegante )


Qualche post fa abbiamo parlato di scarsità di risorse e limiti dello sviluppo;una persona mi ha scritto dicendomi che sono un 

"povero bastardo cazzaro" e che "lo sviluppo non si può fermare,sei rimasto al 1800,troveremo una nuova fonte di energia che sosterrà il nostro sistema economico",e "li finalmente potremo creare una società giusta!"


Ovviamente il commento insultate è stato cassato senza pietà,ma pone comunque una domanda interessante,in mezzo a tante stronzate;ovvero,e se arrivasse all'improvviso una forma energetica infinita ed abbondante?

Realmente potremmo sognare un era dell'abbondanza?
Una possibile risposta ci arriva da due fonti diverse,una di esse è appunto l'articolo di Harding,la seconda invece è il paradosso di jevons.

L'articolo di Garrett in ogni caso spiega bene perchè lasciare il mondo nelle mani dell'ipotetica "Mano invisibile" NON è una buona idea.


In sintesi ogni individuo "razionale" in un mondo chiuso come il nostro,cerca di sfruttare i beni comuni (Aria,acqua,terre coltivabili,pesca,etc etc) in maniera da ottenerne il massimo vantaggio individuale.


Ovviamente facendo questo ottiene anche degli svantaggi, (Inquinamento,mutazioni genetiche dei pesci,buco dell'ozono) ma ovviamente questi svantaggi sono suddivisi tra tutti gli abitanti del pianeta e i vantaggi sono solo per lui.


Il problema arriva quando tutti i " giocatori razionali " arrivano alle stesse conclusioni,rendendo di fatto il vantaggio pari a zero e mettendo in crisi tutto il sistema.

E questa è anche la prima ragione per cui un sistema comunista non ha speranze di ottenere un bel niente.
A meno che non esista una forte entità statale a costringere gli individui a fare scelte intelligenti per l'intero sistema,ad esempio,fare un solo figlio.(In cina).
Il problema del sistema comunista è fondamentalmente di natura umana,non considera che se la proprietà privata non esiste,nessuno cercherà di proteggere le cose di tutti.
Ok puoi creare un ente predisposto a difenderle e mandarci l'esercito.
Ma alla fine ti scontrerai con la svogliatezza della gente,che non potendo migliorare la propria condizione,se ne sbatte di quella degli altri.


Per questo avvenne la svolta di Mao in cina insomma,mica per ridere.
Il paradosso di jevons invece afferma che all'aumentare del rendimento energetico di un sistema,non si otterrà una riduzione dell'uso del carburante (che quindi verrà sempre oversfruttato) ma un aumento di quelli che lo sfruttano,o della quantità sfruttata.



Per quanto non sia completamente d'accordo c'è da dire che fa figo dire ste cose.

  (*)
E soprattutto fa figo dire ste cose dopo aver passato due giorni a tradurre in italiano l'articolo di Garrett,solo per scoprire che la faticaccia era già stata fatta,in maniera eccellente,da un altro povero stronzo.

E non solo  sono anche rimasto chiuso mezz'ora in un ascensore modello bara per nani da giardino con la mia bicicletta.


La mezz'ora più bella della mia vita.






giovedì 22 luglio 2010

mercoledì 21 luglio 2010

Storia della demenza 2A parte Adamo ed Eva.

Continuiamo con la nostra enciclopedica storia del mondo e della balordaggine.

Eravamo rimasti che dio aveva appena creato il mondo e si era messo in stand-by,passando tutti gli oneri e gli onori della gestione ad un prestanome,tale spirito santo,che nessuno ha mai capito chi cazzo sia.

In ogni caso lo spirito santo,assunte le veci di Dio si mise in testa di creare anche lui qualche cazzata e per prima cosa,creò uno stormo di potenti  angeli
                                                                    Erano gli Hell's angel's.


Tutti soli si stavano rompendo ampiamente i maroni,e fù cosi che iniziarono ad incaprettarsi a vicenda,inventando il peccato di SODOMIA ben prima dell'omonima città.


Spirito santo: COSI NON SI FA,MASCALZONI!

H.Angel: Dacci una vacca da trombare o sono cazzi tuoi,spirito stronzo.

Spirito Santo: La FORNICAZIONE è un reato punito dalla legge divina capitolo x:xx:xx

Capo H.Angel: Ok ragazzi,incaprettatelo.

Effettivamente gli argomenti risultarono convincenti e fù cosi che dopo una decina di incaprettamenti lo spirito rottincu  Santo decise di dare forma alle peggiori turbe sessuali della seppur breve storia del mondo.
                                                                       La vacca troia

Ma in tutto questo,cosa cazzo stavano facendo due figure chiave della nostra storia; tali adamo ed eva?

Intanto c'è da dire che avevano a disposizione un giardino immenso dove fare quello che volevano,Dio gli aveva lasciato ampi margini di manovra affermando letteralmente

"fate un pò quel cazzo che vi pare".

E loro non se lo fecero ripetere due volte,erano solo in due,ma anche gli animali erano pochini,cosi,in due settimane si erano estite già una decina di specie.

Il dodo: I dodici esemplari iniziali vennero trasformati in spiedini,non potendo scappare,erano facili da acchiappare.

L'unicorno: Erano pochi,adamo li abbattè cacciando di frodo,convinto che  corno avesse effetti potenzianti sulla virilità.

Il rospo dorato: Usato come stupefacente.dentro alla zuppa.

I dinosauri invece si estinserò a causa di Eva,che convinse dio che:

"quei colori arcigni!" e quelle dimensioni poi!"  mal si abbinano con la tappezzeria della grotta.

Altro che meteoriti.

Ma non erano tutte rose e fiori per i nostri vecchi bis-bis avoli!.
A parte gironzolare nudi,causare estinzioni di massa (Eva) e inculare pecore (adamo) francamente non c'era un cazzo da fare!.

Eva: Cosa facciamo ora tesoro?

Adamo: trombiamo

Eva:Ma non eri impotente?

Adamo:"Ho appena scoperto che il corno dell'unicorno funziona"

Eva:Magari dovresti sfilartelo dal culo però.

Adamo: Se lo sfilo mi si smoscia.

Fù in quel momento che Eva capì.
Scappo urlando sotto un albero di pere,giustappunto mentre un pitone dal discreto diametro le sibilava sopra la testa

Satana: EEEfffffaaaaaa  Efffaaaaaa fatti tentare dalla melaaaa

Eva: Perchè,dici che entra?

Satana:Effaaaaa eeeffffaaaaaa cosa cazzo hai capitoooooo

Eva:La mela magari no,ma direi che la tua circonferenza è proprio quella giusta..

Satana:Efffaaaaa!!!!Cazzo faii!!! PUTTna (glub glub) ci sono dei bambini!!(splosh)

Eva: Siiiiiiiiiii!!!!Siiiiiiiiiiiiiii! Muovi quella linguetta!!Siiiii!vai a foonnndddooooo!!

Proprio in quell'istante passa di li adamo,ancora con il corno su per il culo e vede eva controrcersi in preda al primo ORGASMO della storia



Cazzo fai troia? Disse adamo.

"Adamo?cazzo ci fai tu qui  TESORO!!!
beh,niente,mi allenavo per un nuovo trucco di magia inventato da me,faccio sparire un pitone di 2 metri e mezzo in 15 secondi."
Disse Eva.

"E poi non mi faccio dare lezioni da chi ha un corno piantato nello sfintere"

Rincarando la dose

"Hai ragione,cara,dovrei essere più conprensivo e fidarmi,dopotutto stiamo insieme da sempre.."

                                  E vissero tutti felici e contenti.

P.s. Nota dell'autore:

Adamo ed eva per questo vennero scoperti e cacciati dal paradiso terrestre.

P.p.s.:Ora dovreste capire perchè le femmine sono troie e gli uomini coglioni,con progenitori così!

lunedì 19 luglio 2010

L'inganno dell'evoluzione

Il mare di internet è stracolmo di dementi all'ultimo stadio della degradazione umana e spirituale.
Oggi,per festeggiare questa evidenza,inauguriamo la rubrica "Siti che meritano di essere insultati" con il sito www.lingannodellevoluzione.com  .



Inauguriamo questa rubrica con un vero imbecille D.o.c



Siamo nell'anno di cristo 2010 e c'è ancora gentaglia come questo Harun Yahya (che sarebbe lo pseudonimo di Adnan Oktar un turco del cazzo) che non crede nell'evoluzione.
Questa scimmia con il pollice opponibile amputato sostiene,povero stercorario,di avere le prove scientifiche che Allah!(mica cazzi ! ALLAH!) è il creatore unico di tutto il creato.
Secondo questo ominide, le prove della complicità  di Dio in questo bordello che chiamiamo “Universo”, sarebbero esattamente queste:
1)Le api,le termiti,gli uccelli e le zanzare (Ta-daaaan!LE ZANZARE) sono troppo perfetti per essere frutto del caso. QUINDI è stato “TA-DAAAAN!! allah! !
2)Mancano i nessi che collegano una specie all'altra,QUINDI è stato “TA-DAAAAN!! Allah!
3)La termodinamica confuta l'evoluzione “l'evoluzione tende verso un ordine crescente le leggi della termodinamica affermano che tutto tende naturalmente all'entropia" QUINDI etc etc..
4)Le altre accuse sono riassumibili all'incirca cosi':
“Se gli uomini si sono evoluti dalle scimmie,spiegatemi  perchè ci sono ancora scimmie che non sono diventate uomini eh?
Se era cosi figo essere uomini,perchè non si sono evolute tutte le scimmie?eh?evoluzionisti di merda senza dio!E i dinosauri!?Eh?Dove cazzo sono finiti i dinosauri?e non mi tirate fuori quella storia del meteorite che se dite cosi fate solo il mio gioco!

CHI CAZZO CREDETE LI COMANDI I METEORITI!?
TA—DAAAAAA!
 IL GRANDE MAZINGA    ALLAH!

Rispondiamo,in ogni caso,a questo fesso mitomane.
1) Tutte le specie che cita NON ESISTEREBBERO  se non fossero cosi perfette.
2)I nessi ci sono,e solo che queste scimmie evitano accuratamente di cercarli.
Oltretutto si può notare come alcune specie vengano fatte evolvere artificialmente (le piante ad esempio) .
3)Se fosse valida questa accusa voi non potreste riordinare la stanza.
4)Le scimmie si sono mangiate i dinosauri.

Notare come il sito sia .com  strano,per un guerriero della libertà eh?

Ah,dimenticavo, TAA-DAAAAAAANNN!

       Il nostro eroe è stato arrestato per :
Possesso di cocaina,truffa,peculato,creazione di un organizzazione ai fini di truffa,minaccie,ricatti (1*)
di ogni genere e tipo.

Per finire,in quella repubblica delle banane che è la Turchia,è riuscito a convincere un giudice a bloccare tutta la piattaforma Worldpress sostenendo che sparlasse di lui.

(1) Tra i vari ricatti,una delle sue discepole venne "costretta",poveretta,a fare sesso orale con 16 persone venendo ripresa.

Confesso che,da questo punto di vista mi intriga,fondare una setta.


domenica 18 luglio 2010

I limiti dello sviluppo for dummies



        Ecco quello che credo che sia l'umanità in questo momento.

                                Un allegra,incosciente colonia batterica.

Alcuni di voi sapranno già cosa si intende con "Rapporto sui limiti della crescita" pubblicato dal MIT nel 1972.

Per quelli che invece non avessero la più pallida idea di quelli di cui si parla, arrivo io con la mia lanterna a fugare i fantasmi della vostra epocale ignoranza.

Il rapporto sui limiti dello sviluppo propone un analisi a largo raggio di quella che sarebbe stata la situazione delle risorse durante il secolo XX-XI,evocando diversi scenari riguardo lo sviluppo economico sociale del sistema "TERRA"

                                                       Questa è l'elaborazione del club

Come potete vedere si intrecciano diverse previsioni e diverse variabili,ad esempio,viene previsto un picco del pil e degli alimenti disponibili pro capite esattamente per il periodo attuale 2010-2020 e dei servizi,intesi come sanità istruzione etc per il 2025.

Ma perchè dovrebbe succedere tutto questo?

Perchè in un sistema chiuso le risorse sono LIMITATE.

L'uomo moderno si è dimenticato il concetto di limite,convinto che le sorti meravigliose et progressive dell'evoluzione tecnologica lo avrebbero trasformato in una semidivinità.

In realtà l'uomo in se è cambiato ben poco,nell'ultimo secolo,intellettualmente è rimasto la solita scimmia semza pelo,economicamente ha scoperto il combustibile migliore della storia.

   Il petrolio.

Che gli ha permesso di sfruttare agevolmente un energia immensa,energia che,incanalata nell'industria,ha permesso l'aumento del benessere e della popolazione che conosciamo.


Senza energia non c'è benessere,ficcatevelo in testa,senza energia a buon mercato la popolazione mondiale tornerebbe rapidamente a quella che era nel 1800 come da grafico.

Come potete vedere la popolazione mondiale è aumentata in maniera esponenziale nell'ultimo secolo e mezzo,esattamente in concomitanza con la rivoluzione industriale e la scoperta di abbondanti giacimenti di petrolio.

Ora la domanda che vi starete facendo è : "Quanto dureranno i combustibili a buon mercato ?"

E la risposta è in questo grafico che testé vi esplico.

Questo è il grafico della produzione di tutti i combustibili petroliferi e del gas,convenzionali e non.

Come potete agevolmente vedere se non siete orbi,la produzione raggiungerà un picco attorno al 2020 e da li potrà solo peggiorare,qualsiasi cosa si faccia per sostenerne l'aumento.

Portandosi dietro tutta la nostra cosiddetta : "civiltà"

Avete capito,porca di quella madonna,perchè non dovete fare tanti bambini,testaccie di cazzo eh?