giovedì 19 agosto 2010

Storia della demenza IV Diluvio e babele

Sul diluvio universale c'è poco da dire,lo scambio commerciale più stupido della storia.

L'arcobaleno in cambio di tutti gli esseri viventi,wow grazie.

Insomma,dio o chi per lui ha ammassato tutta la popolazione animale e umana del mondo sopra una nave che più che un arca sembrava Baden Baden.
Immagino i problemi di logistica!lo spazio era poco,e non è che puoi mettere le gazzelle a due passi dal leone.

Quante razze si saranno estinte in quei pochi giorni iniziali?

Noè: Figliuolo,vai a dare da mangiare ai satiri

Sem:Ok dove stà la gabbia?

Noè:Secondo piano,terza gabbia a destra,accanto alle ninfee.

(Passano cinque minuti)

Sem: Non trovo più i satiri,papà,e le ninfee sono svenute e culo all'aria

Prutt: E pure alle cavalle brucia il culo,papà.

Noè: Mhh....qui bisogna indagare..

                                                          Dopo sei mesi di indagini...

Brutt : Papone,le cavalle hanno partorito delle bestie strambe che hanno  una nerchia gigantesca,zampe da cavallo e la testa di Giuliano Ferrara sono già in piedi e per finire,cercano di trombarsi la mamma.

Noè: Legateli all'ancora e gettateli fuoribordo;diremo che è stata una tragica fatalità.

E fù così che ci giocammo i centauri.

Mi immagino invece diversamente la storia di babele,intanto il mondo era ancora piccolo,non esisteva mica la globalizzazione,e tutti i  popoli stavano in una singola città,auschwitz.
 Appartenevano tutti alla stessa tribù con una lingua ufficiale,il tedesco.

Che mantiene ancora quella forma parlata un pò così,eh.

Purtuttavia,dio,dall'alto dei cieli,rotolandosi nell'autocompiacimento non apprezzava molto la situazione,e , non contento di aver affogato il 99% della popolazione pochi mesi prima,decise che era giunto il momento di seminare il panico tra i suoi adoranti leccapiedi.

Guardò di sotto,ruttò un tuono o due e..

Dio: "Prova prova prova,1,2,3, mi sentite !?"

Folla Adorante: "YEEEEEEEEEAAAAHHHHHHHHH!!"

Dio:"Miei fedeli,d'ora in poi,mi dispiace,ma sono costretto a fare un pò di modifiche al vecchio testamento,insomma,quella carta era vecchia,andava cambiata.."

Folla adorante: "OOOOHHH OOOOHHHHHH"

Dio: ...dovreste sapere che non metterò le mani nelle vostre tasche,ne ora ne mai,ma state iniziando a venirmi a noia,con quella lingua monotematica"

Folla: "Ahhhhhhhhhhhhh!" (Con fare remissivo)

Dio: Beh,era un test,ho capito che ogni caso non vi farò un gran danno,fessi"

Folla: "ahhhhh AHHHHHHH!!!"

                                                                               Dio:" simsalabim"

                

4 commenti:

SCIUSCIA ha detto...

Piaciutino.

kurdt ha detto...

Ok,grazie,ma se te lo chiedo,mi dici anche dove secondo te perde?

Ho una mezza idea su quello che dovrei modificare,ma preferisco sentire un paio di campane.

SCIUSCIA ha detto...

Mah, secondo me questo è il tipico esempio di bella idea sviluppata non male, ma poco. Come se non avessi avuto tempo di scrivere di più o una roba del genere.

kurdt ha detto...

Beh,pretty impressive,you are right man.

Scrivo nelle pause del lavoro,tra un tedesco e l'altro,oppure di notte :)